Fre Tor azienda Kaizen

Migliorarsi costantemente, giorno dopo giorno, un piccolo passo alla volta. È questa, in estrema sintesi, l’essenza del metodo Kaizen. È questa la filosofia che guida la nostra attività.
La scorsa settimana, infatti, tutto il team Fre Tor ha partecipato ad una sessione formativa (molto intensa) di aggiornamento sul metodo Kaizen. Un percorso che proseguirà per altre 4 giornate nel corso delle prossime settimane.

È stata un’esperienza che ci ha consentito di affinare ancora di più alcune tecniche di questo affascinante approccio al lavoro, con l’obiettivo di adattarle ed implementarle al nostro processo produttivo.

Kaizen: cos’è?

Kaizen è la metodologia di lavoro, nata in Giappone negli anni ‘80, che ribalta il concetto classico di innovazione: non più uno sviluppo rapido e radicale, ma, invece, una crescita lenta, ma costante, che coinvolge l’intera struttura aziendale.

Il Kaizen, parola che nasce dalla composizione dei due termini giapponesi KAI (cambiamento, miglioramento) e ZEN (buono, migliore), presuppone dunque una struttura orientata al cambiamento continuo, che ricerchi la perfezione, eliminando le inefficienze e ottimizzando le risorse impiegate.

Metodo Kaizen: perché lo abbiamo adottato?

All'interno della nostra azienda, adottare il metodo Kaizen significa avere la capacità di risolvere immediatamente i problemi, esattamente lì dove si sono presentati. 

Ci basiamo sull’osservazione dei fatti e della realtà. Basta processi disegnati a tavolino, ma esperienza diretta, dunque, con una notevole riduzione dei tempi di gestione e un aumento esponenziale dell’efficacia degli interventi.
Durante le nostre lavorazioni, infatti, appena viene individuato un problema, il team esamina “sul campo” il luogo, gli oggetti ed i contenuti che hanno a che fare con esso.

Abbiamo deciso di diventare un’azienda Kaizen, però, soprattutto per un altro motivo: la centralità del fattore umano. Il miglioramento continuo è un metodo che fa leva sulle risorse umane ed organizzative.

Gli ingredienti necessari, infatti, sono:

    •    il buon senso,

    •    la partecipazione di tutti, ovvero una combinazione vincente di differenti know-how,                strumenti e sistemi, per il miglioramento e la soluzione dei problemi,

    •    la comunicazione a tutti i livelli e tra tutti i livelli,

    •    la mobilitazione delle energie di tutte le risorse nel quadro di una visione comune.

Quali vantaggi per i clienti Fre Tor?

Kaizen è una filosofia che configura il processo di gestione partendo dalla fine del processo stesso: il cliente. L’obiettivo è quello di mettere in evidenza, a tutti gli stadi del processo di produzione, quello che per il cliente costituisce reale valore aggiunto. Tutto il resto, cioè ciò che non è valore, è chiamato “muda”, ovvero spreco.

In Fre Tor, tale metodo di gestione è applicato lungo tutta la scala di responsabilità e, per questo, riusciamo ad attivare l’entusiasmo e la creatività delle persone per la continua eliminazione dei “muda” (sprechi) da tutti i processi aziendali, attraverso soluzioni innovative, da applicare subito, per poi continuare a migliorare e farle evolvere. Un processo, appunto, di miglioramento continuo.